SARONNO – Ancora tre nuovi casi di coronavirus a Saronno, +3 oggi ed il conto sale dunque a 63 persone contagiate (fra essi, i 3 deceduti di cui è stato riferito nei giorni scorsi). E’ un dato che lascia la città degli amaretti al “terzo posto” a livello provinciale, con una crescita che non è mai stata un “boom” ma che si è sviluppata in modo costante e continuo tutti i giorni, ormai da tanti giorni a questa parte. Non è nota la “storia” di questi casi, ovvero se siano fra essi legati o invece “casuali”, magari involontariamente “portati” da chi per ragioni di lavoro o famigliari ha nelle scorse settimane avuto contatto con altre aree lombarde o del resto d’Italia.

La località del Varesotto con il maggior numero di contagiati rimane Busto Arsizio (94, +7), seguita dal capoluogo Varese (73, +5). In Lombardia si è registrato un calo dei contagiati rispetto a ieri, con crescita contenuta nel Varesotto.

29032020

16 Commenti

  1. Buongiorno Redazione, i dati dei contagiati a Saronno si riferiscono unicamente ai residenti o a coloro che vengono ricoverati al Reparto Iintensivi dell’ospedale di saronno anche se altrove residenti? Grazie e buon lavoro

  2. Interessante sarebbe sapere e capire i legami tra questi casi, a quali categorie sociali o lavorative appartengono, le fasce d’età, forse anche conoscere il numero dei “tamponi” fatti ai residenti: dare solo l’asettico numero dei positivi e titolare con “una lenta e costante crescita” a cosa e a chi serve?
    Sarà in grado la redattrice di fornire all”opinione pubblica anche queste informazioni? Ho forti dubbi ci riesca e poi anche se ci riuscisse, che abbia il coraggio di pubblicarlo,e nel contempo mi piacerebbe anche una sola volta essere smentito prevaricando la linea editoriale di regime che persevera da sempre l’autoimposto dictat di questo giornale.
    Saluti.

    • Alla stampa vengono comunicati solo i dati che pubblichiamo non ci sono altre indicazioni. Saluti Sara

    • sottoscrivo in toto.

      Informazioni qualitative sui contagi permetterebbe a ciascuno di valutare il proprio livello di attenzione e sicurezza, e a correggere eventuali comportamenti a rischio.

      Sono solo io a chiedermi come sia possibile contagiarsi a quasi 20 giorni dalla chiusura totale?
      Dobbiamo cominciare a pensare che il virus arrivi via socialnetwork o ci sono esposizioni più o meno colpevoli a cui dobbiamo prestare più attenzione ?

  3. Qualcuno sa dove l’Amministrazione Comunale pubblica informazioni sanitarie su Covir-19 a Saronno? Sul sito del Comune vedo sono comunicazione su parcheggi ed altre amenita’ del genere. Qualcuno sa cosa il signor Sindaco stia facendo in questi giorni in merito alla situazione in corso? Grazie.

  4. Qualcuno sa dove l’Amministrazione Comunale pubblica informazioni sanitarie su Covir-19 a Saronno? Sul sito del Comune vedo solo comunicazioni su parcheggi ed altre amenita’ del genere.
    E qualcuno sa cosa il signor Sindaco stia facendo in questi giorni in merito alla situazione in corso? Mi auguro qualcosa in piu’ di come i parchi giochi dei bambini siano stati considerati sino ad ora. Grazie.

Comments are closed.