SARONNO – Non è passata inosservata tra i residenti del quartiere sportivo la presenza, da ieri pomeriggio, dei volontari di Croce Rossa al Paladozio dove sono stati i materiali per allestire i pacchi di prodotti di prima necessità.

Ieri pomeriggio un mezzo pesante ha portato diversi bancali di merce nello spazio sportivo di via Biffi. Scatole e scatoloni sono stati scaricati all’interno dove sono stati posizionati dei teli per proteggere il parquet e sono stato stati posizionati dei tavoli dove i volontari di Croce rossa si occuperanno di assemblare i pacchi con i prodotti alimentari e di igiene personale decisi dall’Amministrazione comunale.

Ai volontari è stata consegnata una lista con i nominativi e la conformazione dei diversi pacchi da preparare a seconda dei numeri dei componenti familiari e con un’indicazione precisa per la presenza di bimbi da 0 a 3 anni. Una volta preparati i pacchi questi saranno consegnati a domicilio dai volontari. Non a caso oltre ai mezzi che hanno portato i bancali i residenti hanno trovato anche la presenza di mezzi e volontari della Croce rossa. Ovviamente la struttura, messa a disposizione dall’Amministrazione comunale sarà presidiata anche nottetempo proprio per evitare intrusioni e danneggiamenti.

5 Commenti

    • ??

      Ultimo comune a fare!
      Gli altri hanno fatto prima e meglio. Tutti non e’ giunta di destra o sinistra. Noi peggio punto.

  1. Non ci posso credere siamo ancora qui con i pacchi alimentari!
    Sono passate settimane dall’arrivo dei fondi, forse cogliamo in non certo invidiabile primato di essere l’ultimo Comune della zona ad essere ancora in ballo. Scelta infelice e paternalistica nella soluzione pacco, inutile ingolfamento logistico….
    Ed e’ stato investito solo un terzo dell’importo ricevuto.
    Caporetto!

Comments are closed.