MILANO – “I dati sono buoni, vanno sempre letti in un trend: scendono i contagi, ed è notizia odierna che l’Istituto superiore di sanità è ovunque in calo. Incoraggianti i riscontri anche per le terapie intensive, è meno grave in questo momento l’aggressione del virus alla nostra popolazione, e scendono di molto anche i dati dei ricoverati”. A tenere la conferenza stampa del tardo pomeriggio da Palazzo Lombardia di Milano è stato oggi il vicepresidente di Regione Lombardia, Fabrizio Sala.

Entrando nel dettaglio, in totale i positivi al coronavirus sono arrivati in Lombardia a 75.732, oggi +598; i ricoverati non in terapia intensiva 6.834, oggi -286; in terapia intensiva 605, oggi -29; i decessi sono stati sinora 13.772, oggi +93. I dimessi sono stati sinora 51.166, oggi +819 di cui 22.394 con un passaggio in ospedale, oggi +416. I tamponi effettuati sono stati sinora 376.943, oggi +11.048.

In ambito provinciale nel Varesotto si è arrivati a 2.667 contagiati, oggi +48; in Brianza 4.704, oggi +30; nel Comasco 3.244, oggi +37; a Milano città oggi +56.

30042020

Comments are closed.