SARONNO / GERENZANO – Due persone lo scorso fine settimana hanno avuto bisogno di cure mediche, per intossicazione etilica. Primo episodio alle 1.15 in corso Italia nel centro storico di Saronno, dove è accorsa una autolettiga della Croce rossa italiana per prestare le cure ad un 52enne che aveva esagerato con l’alcol, era infatti alle prese con una intossicazione etilica. Ma si è ripreso e non è stato necessario portarlo all’ospedale. A notare che stava male ed a dare l’allarme erano stati poco prima alcuni passanti.

Il secondo episodio si è invece verificato alle 3 in periferia, nella zona dei centri commerciali al confine fra Saronno e Gerenzano, in via Cervinia è dovuta intervenire una ambulanza per prendersi cura di una ragazza di 18 anni che aveva bevuto troppo e stava male. Si è comunque anche lei ben presto completamente ripresa.

(foto archivio: ambulanza in servizio notturno nella zona per una emergenza di carattere sanitario)

14092020

1 commento

Comments are closed.