SARONNO – Stamattina alle 7 apriranno le 38 sezioni (più il 38 bis il seggio volante e il 38 ter dedicato al covid) apriranno le urne per accogliere il voto dei saronnesi. Ma quanti sono i residenti chiamati al voto.

Per il referendum hanno i requisiti per votare 29.396 elettori (13881 maschi e 15515 femmine)

Per quanto riguarda le comunali sono attesi alle urne 30.887 saronnesi (14676 maschi e 16211 femmine). Tra questi sono residenti in qualsiasi Stato estero (AIRE) 1437 (779 maschi e 658 femmine).

I cittadini comunitari che hanno chiesto di partecipare alle elezioni comunali sono stati 52 (16 maschi e 36 femmine).

Gli elettori Aire residenti all’estero voteranno per corrispondenza per il referendum e possono votare per le Amministrative sono se presenti sul territorio (non è ammesso il voto per corrispondenza per le amministrative)

I diciottenni ultimi iscritti nelle liste elettorali a giugno sono 192 (maschi 100 femmine 92) Mentre ci sono 58 maschi e 54 femmine che non hanno ancora
compiuto i 18 anni alla data del 20 settembre e che quindi non potranno votare.

Per permettere ai saronnesi di votare sono stati mobilitati per ogni seggio: 4 scrutatori più un presidente di seggio e e un segretario.