Home ilSaronnese Cislago Cislago, ieri l’addio a Gianni. Il ricordo del Cistellum volley

Cislago, ieri l’addio a Gianni. Il ricordo del Cistellum volley

431
0

CISLAGO – Ieri mattina alle 10.30 il funerale di Gianni Donzelli, “storico” dirigente del Cistellum volley: si è svolta alla chiesa di Santa Maria Assunta.

Questo il saluto di Francesca, storica atleta del Cistellum in ricordo del caro Gianni.
L’attenzione è la prima forma d’amore. Io me ne sono accorta quando sono andata via da Cislago per giocare altrove. Mi chiedevo perché la rete dovessimo smontarla noi, ma non c’era un Gianni anche lì? No, non c’era. Io personalmente non ne ho mai incontrato un altro, uno che facesse sembrare scontate cose che in realtà non lo erano affatto. È difficile esprimere quanto Gianni ci abbia dato , ma sono sicura che la maggior parte delle ragazze si sentisse semplicemente a casa in quella palestra, si sentisse protetta, in un mondo che ora, da adulte, vorremmo esattamente così per ogni ragazzina che inizia a giocare. Siamo state fortunatissime a vivere la pallavolo in questo modo perché mi ripeto, non è affatto scontato.
Siamo state fortunatissime a vivere quei momenti stupendi con e grazie a lui. Quello che non ti insegnava lo sport, te lo insegnava Gianni. È strano da dire perché di certo non si poteva definire un tipo paziente, ma a me ha insegnato la pazienza e la costanza, che se ci sei sempre e hai dedizione magari non vinci il campionato ma fai un viaggio incredibile che vale molto di più . Io ormai non posso far altro che dirti che il bene che hai voluto a ciascuna di noi non è passato inosservato e posso dirti che ognuna di noi è entrata in quella palestra in un modo e ne é uscita migliore. Grazie Gianni
13122020