ORIGGIO – Aveva lasciato il furgone in sosta in via Saronnino e quando stava tornando a prenderlo ha trovato tre persone che armeggiavano intorno al cruscotto nella speranza di riuscire ad impossessarsi del mezzo.

E’ l’amara sorpresa capitata qualche giorno fa ad un operaio origgese. L’uomo non si è dato per vinto ed è corso incontro ai ladri urlando. Vista la malaparata il terzetto si è dato alla fuga. Il legittimo proprietario ha chiamato la polizia locale ha cui ha sporto denuncia. I ladri avevano già aperto la portiera e si stavano dedicando ad avviare il mezzo.

I danni quindi sono alla serratura e al blocchetto dell’avviamento. L’intervento del proprietario è stato però provvidenziale non solo perchè ha “salvato” il mezzo ma anche per il suo carico una braccio meccanico da cantiere che, verosimilmente, era l’obiettivo dei complici.

(foto archivio: una pattuglia della polizia locale di Origgio che ha raccolto la denuncia del proprietario del mezzo per il tentato furto)

13032021

1 commento

Comments are closed.