SARONNO – Duemila posti in più all’hub vaccinale di via Parini a Saronno: si potrà essere vaccinati entro la fine di gennaio e le prenotazioni sono aperte dalla tarda mattinata odierna. E’ previsto che una parte di questi posti siano riservati gli over 50 ancora non vaccinati.

Già nelle scorse settimane erano stati aggiunti posti alle disponibilità dell’hub saronnese, che è sempre molto richiesto anche per via della sua posizione strategica a cavallo fra diverse province; ed anche stavolta c’è da attendersi che le nuove disponibilità andranno rapidamente esaurite: gli interessati sono invitati ad affrettarsi.

L’hub comunale di Saronno è gestito da Medici Insubria nelle strutture fornite dall’Amministrazione civica e con la collaborazione dei volontari della Croce rossa e di associazioni locali.


Vuoi restare aggiornato sui dati della pandemia, sui divieti e sulle novità? Iscriviti al canale Telegram ilSaronno covid https://t.me/ilsaronnocovidDall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale. Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. Vengono conteggiati esclusivamente coloro che risultano positivi per la prima volta. Riportiamo il totale da inizio pandemia e la variazione giornaliera. Altri dati vengono forniti dai sindaci che hanno a disposizione i dati forniti dall’Ats nel cruscotto a loro dedicato. In questo caso oltre ai positivi ci sono anche i decessi, i guariti e in alcuni casi la fascia d’età.

12012022

2 Commenti

  1. Ma la riserva a residenti a Saronno quando AIROLDI la farà mettere?
    Ma che razza di sindaco abbiamo a Saronno: fa l’hub, si gongola per averlo fatto, però lo fa pagare come gestione ai saronnesi e nemmeno si impone per farlo usufruire prima ai saronnesi che devo andare altrove a farsi vaccinare.
    Bravo sindaco! …e che Sindaco!

Comments are closed.