SOLARO – Il palazzetto dello sport di corso Berlinguer ospiterà il workshop pratico sui principi di metodologia di allenamento del calcio a 5 organizzato dal Settore Giovanile Scolastico Figc della Lombardia, con il patrocinio del Comune di Solaro e la collaborazione di Asd Universal Solaro.

L’incontro, in programma per domenica 8 maggio, è riservato ai tecnici dell’attività di base e ai responsabili dei settori giovanili appartenenti alle delegazioni di Como, Legnano e Varese e delle Società di Calcio a 5 lombarde e sarà tenuto da Alessandro Bagalà, tecnico federale e allenatore della prima squadra del Mantova Calcio a 5 di Serie A2.

Giordano Melosi, referente attività calcio a 5 delegazione di Legnano Figc Lombardia: «Si tratta solamente del terzo evento del genere organizzato nella nostra Regione e fa parte di un programma di sviluppo della disciplina partito l’anno scorso. In questi mesi la Federazione italiana si sta allineando alle Federazioni spagnole, portoghese e brasiliane che già da anni hanno sviluppato questa sinergia tra il Calcio a 5 ed il Calcio a 11; incontri come questo, tenuti peraltro da un tecnico preparato e di alto profilo come Bagalà, contribuiscono al miglioramento della formazione di base di tutto il movimento.

Abitando a Solaro conoscevo bene la disponibilità del palazzetto, del Comune e dell’ Universal Calcio, è una soddisfazione per tutti riuscire ad organizzare proprio da noi un evento di valore per la Figc Lombardia».

Christian Talpo, assessore allo Sport: «Tra le finalità del mio assessorato, oltre al continuo dialogo con le associazioni sportive, ritengo sia importante anche favorire eventi e incontri che possano in qualche modo portare lustro alla nostra realtà. Il palazzetto di corso Berlinguer è sicuramente una risorsa importante e appena ci è stato proposto abbiamo capito che poteva essere un’occasione per cementare la nostra collaborazione l’Universal Calcio, che ringrazio per la disponibilità, e, perché no, anche con la Federazione, in particolare con la delegazione di Legnano, di riferimento per il nostro territorio».

(foto d’archivio)

13042022