SARONNO – Quarti di finale dei playoff del campionato di Serie C Gold, sabato sera al PalaRonchi l’Az Robur Basket Saronno ospita i Bufali di Cernusco. La Robur parte bene, prende subito vantaggio, anche in doppia cifra, con efficenza offensiva ed energia difensiva. In controllo nel match, la squadra di Renato Biffi chiude il primo tempo con nove punti di vantaggio. Nella ripresa l’intensità cambia, Cernusco riesce a riavvicinarsi, passo passo, sino a trovare il vantaggio a tre minuti dal termine. Le ultime giocate sono decisive, i liberi di Mariani consegnano il vantaggio di uno alla Robur con 31 secondi da giocare. Cernusco manca il colpo e Saronno torna in attacco cercando di far passare il tempo, il tiro del playmaker perugino è fuori bersaglio e lascia circa 5 secondi a Meier per superare la metà campo e cercare la bomba della disperazione (e della vittoria) che gira due volte sul ferro prima di uscire sul suono della sirena.

Gara1 è della Robur, ma che fatica. Miglior marcatore Quinti con 15 punti, con lui in coppia cifra anche Pellegrini e Mariani. Punteggio finale 64-63.

Gara2 in programma mercoledì alle 20.45 a Cernusco. Per Saronno l’occasione per chiudere, per i Bufali la necessità di riaprirla.

(foto archivio)

21052022