TRADATE – Vanno avanti i controlli nelle aree boschive della zona, ad iniziare da quelle del Parco Pineta che si estende fra Tradate ed il vicino comasco e che vedono impegnate polizia di Stato, carabinieri e polizie locali.

L’attività ha consentito di individuare e smantellare alcuni bivacchi all’interno del parco, utilizzati come base dagli spacciatori e provvisti di vestiti, coperte ed altro materiale, abbandonati poco prima dell’arrivo degli agenti. Sono stati rintracciati anche all’interno del parco, tre cittadini di nazionalità italiana, presumibilmente acquirenti, poiché trovati in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente di tipo hashish e pertanto sono stati sanzionati amministrativamente per detenzione ad uso personale. Complessivamente, sono state identificate più di 50 persone nei pressi del parco, di cui una quindicina che sono risultate avere precedenti di polizia.

(foto: un momento dei controlli nei boschi del Parco Pineta, l’area naturalistica che si estende fra Tradate e vicino comasco)

26112022

1 commento

Comments are closed.