SARONNO – C’è anche il prodotto di una start-up saronnese in lizza per Barawards 2015: Davide contro Golia, la piccola società di Saronno, è seconda in classifica e sta insidiano il primo posto a veri e propri colossi.

smarttouchmenu

La realtà saronnese si chiama Smart touch menù ed ha prodotto l’omonima applicazione per Android ed Ios: permette ai clienti di esercizi horeca, del turismo e dell’intrattenimento di ordinare bevande, piatti e servizi attraverso il proprio smartphone. Per il gestore è uno strumento di ottimizzazione del lavoro e di real-time marketing di prossimità. Ottimizza del 20 per cento il lavoro del personale in sala, incrementa le vendite del 18 per cento, profila e fidelizza i clienti e fa risparmiare sui costi di strumentazione. Ordinare con SmartTouch Menu è veloce e facile.

Barawards chiede ai lettori del sito bargiornali.it di votare l’innovazione dell’anno. In lizza ci sono oltre sessanta prodotti ed in palio dodici premi. Obiettivo, quello di dare un riconoscimento alle aziende “capaci di interpretare le esigenze dei professionisti del bar e della ristorazione. Nell’ambito “beverage” le categorie sono: alcolici, bevande analcoliche, preparati per cocktail, superalcolici; per il food: prodotti da forno, prodotti pronti, semilavorati, snack; per attrezzature e tecnologia: attrezzature per il servizio, attrezzature per la preparazione, complementi di arredo, tecnologia.

21102015