CISLAGO – E’ l’assessore al Progresso Marzia Campanella a rispondere alla preoccupazione delle mamme che su segnalazione dei propri figli hanno chiesto chiarimenti all’Amministrazione comunale sulla presenza di muffa nelle ceste del pane nella mensa scolastica della scuola primaria G. Mazzini.

L’esponente della giunta del sindaco Gianluigi Cartabia si è subito mobilitato ed ha fornito una risposta alle mamme, che le avevano chiesto chiarimenti, condividendola anche sulla proprio pagina Facebook.

Ecco il testo integrale del suo intervento

“Ieri (giovedì ndr), fuori dalla scuola, alcune mamme mi ha fatto un’osservazione, facendomi presente che i propri figli hanno riscontrato della “muffa” sul pane servito in mensa. Abbiamo prontamente sentito la cooperativa e la referente mensa, che oggi hanno risposto alla nostra mail, rassicurandoci che si trattava di semplice residuo di farina. Grazie a tutte le mamme per la collaborazione”

L’assessore al Progetto Campanella ha sempre mostrato una costante attenzione per la mensa tanto da aggiornare spesso i genitori sulle sue visite alla struttura.

(foto archivio)

07102017

1 COMMENTO

  1. Come a Uboldo, la rovina di questi gruppi whatsapp dei genitori che si allarmano e rompono i cosiddetti per cavolate anche peggio di questa. Fateli crescere sti poveri figli

Comments are closed.