SARONNO – Per il 70′ anniversario di fondazione di Amor Sportiva, associazione sportiva dilettantistica, e nell’ambito del progetto “Azioni per la promozione delle pari opportunità”, finanziato da Regione Lombardia con l’iniziativa regionale “Progettare la parità in Lombardia 2017”, Amor Sportiva e il Comune di Saronno organizzano lunedì sera una conferenza dal titolo “Lo sport ed il calcio come educazione di vita”.

La serata sarà coordinata dal giornalista saronnese Daniele Porro e si aprirà con la presentazione dei relatori: Pierino Prati, ex-calciatore, vincitore di un campionato europeo con la nazionale italiana, oltre che di molteplici campionati italiani e delle più importanti coppe a livello di club; Giuliano Melosi, saronnese ex-giocatore con più di 500 partite giocate nel calcio professionistico, oggi allenatore; Maria Mariotti, saronnese ex-giocatrice di calcio nella serie A femminile, vincitrice di un mundialito con la nazionale italiana. Ciascun relatore racconterà la propria esperienza, partendo da quando ha iniziato ad approcciare il calcio da piccolissimo, veicolando a tutti i ragazzi presenti preziosi consigli su come porsi per una migliore crescita educativa e sportiva. Scopo della serata è trasmettere ai ragazzi un messaggio di rispetto nei confronti degli altri, in particolare dell’altro genere, rispetto che si può imparare sui campi di calcio.La conferenza si colloca nell’ambito di una lunga tradizione educativa della società Amor Sportiva, la cui attività, iniziata nel 1948 con una piccola squadra creata da don Mario Beretta, conta oggi una ventina di squadre che partecipano ai campionati Figc e Csi oltre alla scuola calcio per i più piccoli.

Amor sportva, da una piccola iniziativa del parroco di allora, localizzata nel quartiere Cassina Ferrara, oggi coinvolge tutta la comunità saronnese divenendo con forza la società sportiva che vanta il maggior numero di tesserati (circa 400) e tantissimi volontari che mettono al servizio il loro tempo, come allenatori, dirigenti e genitori. Gli sforzi della società sono orientati all’educazione dei ragazzi allo sport, allo spirito ed alla condivisione di gruppo, alla lealtà sportiva, al rispetto e alla socializzazione ma soprattutto ai valori legati alla persona umana, alla parrocchia e alla comunità intera. Per festeggiare con il giusto risalto ma soprattutto per regalare un momento di emozione e coinvolgimento a tante persone, dai più piccoli ai più anziani, a tutta la comunità, Amor Sportiva ha organizzato questo incontro con ex campioni dello sport in collaborazione con il Comune di Saronno, lunedì 19 marzo 2018 alle 21, nell’auditorium della scuola “Aldo Moro” di viale Santuario.

17032018

2 COMMENTI

  1. non tanto furbi a farlo il 19 ……. festa del papà……. magari tanti papà inetressati preferiscono stare con i propri figli a festeggiare!!!!!

    • partecipare coi figli (se grandicelli) può essere un modo alternativo di festeggiare…anziché la solita pizza 😉

Comments are closed.