CARONNO PERTUSELLA – Missione compiuta per i Caronno Brewers che vincendo contro il Verbano 73-68 hanno ottenuto la matematica salvezza nel campionato di pallacanestro maschile di Promozione.

“E’ stata una annata molto intensa sotto tutti i punti di vista. Un campionato più tecnico, fisico e difficile – spiegano i responsabili del club caronnese – Per molti è stata la prima esperienza a questo livello, per altri un nuovo capitolo nella loro carriera da giocatore. Abbiamo affrontato squadre in lotta per la serie D e squadre ormai consolidate e abituate a giocare questo tipo di basket in questa categoria. Un bagaglio di sensazioni, accadimenti e situazioni che ognuno di noi deve portare sempre con sè. Un’annata partita forte e bene per i nostri Brewers, che però hanno dovuto fare i conti soprattutto nel girone di ritorno con esperienza e prestazione fisica superiore delle squadre antagoniste. Gli infortuni e gli errori di squadra hanno fatto il resto. Ci sono stati tanti sorrisi e, come normale che sia, anche discussioni e confronti, che non hanno comunque scalfito il gruppo creato. Siamo riusciti, rimanendo concentrati e uniti a portare a casa l’obbiettivo stagionale prefissato ad agosto”.

(foto: la simpatica foto dei festeggiamenti pubblicata su Facebook)

27042018