Home Città Momenti felici e… apprezzati: soddisfatti espositori e cittadini

Momenti felici e… apprezzati: soddisfatti espositori e cittadini

604
3

SARONNO – “La manifestazione è andata oltre ogni più rosea aspettativa anche grazie al tempo clemente”. Così Paolo Strano traccia il bilancio dell’iniziativa “Momenti felici” organizzata domenica in corso Italia. “L’ iniziativa è stata molto apprezzata sia dalle persone che dagli espositori che si sono dichiarati soddisfatti in quanto è stata la prima volta che è stata organizzata una iniziativa del genere che ha coinvolto solo operatori saronnesi permettendo loro visibilità anche se l’attività si svolge in periferia”.

In sostanza la via centrale di Saronno si è trasformata in un maxi evento con allestimenti, auto di lusso ed anche modelli che hanno messo in mostra vestiti ed acconciatore. Tante le proposte che i visitatori hanno trovato per piccole e grandi ricorrenze sul fronte del look, delle decorazioni, delle proposte di catering.
“Siamo soddisfatti – conclude Strano – visto che all’unanimità è stato fortemente richiesto il ripetersi di iniziative del genere”.

(ringraziamo i lettori de ilSaronno per gli scatti)

23052018

3 COMMENTI

  1. La folla oceanica dei partecipanti è impazzita per…. la manifestazione.
    Si continua ad illudere

    • Articolo pubblicato nell’ottica marketing e comunicazione da parte del vecchio o “nuovo” assessore al commercio, dal tono spiccatamente auto- referenziante, che lascia basiti i cittadini e gli operatori. Affermare che è stata un’iniziativa necessaria per rmarcare che la “mano” è cambiata e non c’è piú Banfi (meno male!) ci sta tutta, ma porre l’enfasia sulla riuscita e sul riproporla sembra proprio quantomeno fuori luogo!

  2. Come al solito, articoli sparati a caso, è stato uno degli eventi peggiori che si siano mai visti a saronno, pubblicità zero, interesse zero, molti commercianti si sono addirittura rifiutati di parteciparvi e il nuovo assessore si riempie la bocca di auto elogi.
    Quando la finiremo di far passare un fallimento per ottima iniziativa?
    Quando inizieremo a concretizzare l’idea di rivitalizzare saronno?
    Per ora l’unica cosa che riesce a fare l’amministrazione è togliere le panchine per evitare che i ragazzi si siedano.
    Si avvicina la notte bianca e i giovedì dei negozi aperti, negli ultimi anni sono stati eventi alquanto deludenti, vediamo il nuovo assessore al commercio cosa sarà in grado di fare, per ora il DUC è in giro a raccattare solo soldi dai commercianti, per farne cosa?
    Cosa ha mai fatto il DUC per i commercianti?
    Siamo allo sbando più completo, non si ha la ben che minima idea di come rivitalizzare una città ormai morta da anni, morta grazie alla mentalità antiquato dei suoi cittadini, saronno è VECCHIA, facciamocene una ragione e tiriamo avanti.

Comments are closed.