FORLI’ – Tre vittorie in quattro partite e la Rheavendors Caronno raggiunge il traguardo della semifinale scudetto del softball: la 5′ e 6′ giornata di Intergirone, erano il penultimo ed ultimo turno di regular season, hanno visto nel fine settimana le caronnesi del manager Argenis Blanco sabato impegnate e due volte vittoriose a Montegranaro nel Maceratese, 6-1 e 1-0. E a quel punto il secondo posto era già matematico. Domenica contro la corazzata Forlì anche la soddisfazione di incassare una prestigiosa vittoria contro le romagnole, 5-0 nella prima partita, con Michele Floyd da incorniciare ma con anche tutto il resto della squadra molto efficace in battuta, da segnalare anche un triplo di Alicart. Mentre nella seconda gara c’è stata la rivincita del Forlì, 7-0.

La Rhea affronterà fra due settimane in semifinale italiana il Bussolengo, l’altra sfida è Mkf Bollate contro Forlì. E nel prossimo fine settimana dovrebbe ospitare, per un recupero ininfluente per le caronnesi, le venete targate Thunders Castellana. Classifica girone A: Mkf Bollate 938, Rheavendors Caronno 613, Collecchio 406, Saronno 387, Old Parma e Nuoro 219. Scende in A2 Nuoro, ai play-out Parma. Saronno ha chiuso la stagione centrando l’obiettivo salvezza.

(foto archivio: Michelle Floyd)

16092018