strano vs silighini copia SARONNO – Silighini replica al coordinatore del Pdl, Paolo Strano, in merito alla querelle sulla chiusura della sede della storica sede del Popolo delle Libertà in centro a Saronno e sulla proposta di condividere quella dei Promotori delle Libertà in via Ferrari
“Prendo atto della risposta che il Coordinatore cittadino Pdl di Saronno Paolo Strano ha dato alla stampa circa il mio invito ad usare la sede dei Promotori della libertà. Se al Pdl locale basta, come dice, quella di Varese lontana 44 chilometri di distanza accetto la sua decisione ma ciò a mio parere dimostra quanto venga considerata la realtà tipica e singola di Saronno ben lontana da Varese città, ma ne prendo atto e trarrò le conseguenze e riflessioni mie personali ormai credo inevitabili”. Ma il presidente del gruppo Lombardia dei Promotori delle Libertà risponde anche con una stiletta in merito al mancato contatto con il coordinatore:”Faccio solo notare a Strano che le mie chiamate sono state anticipate da sms dove dicevo chi fossi e come lui stesso dichiara,ammettendo implicitamente che l’ho chiamato, se non avesse ricevuto miei sms come faceva a sapere che ero io? Ma non importa. Lo ringrazio della considerazione”

31012013

2 Commenti

  1. Basta! Non voglio più leggere di questo Silighini! M a perchè ILSARONNO ci annoia con questi dialoghi personali che servono solo ad allontanare la gente dalla politica, se questa la si può chiamare politica! I panni sporchi se li lavino a casa loro!

Comments are closed.