SARONNO – “La morte di Ottavio Missoni è un grave lutto per tutta la provincia di Varese. Uomo dedito al lavoro, alla famiglia, che proprio epr essa di recente ha subito la più atroce soferenza che un uomo possa patire: la perdita di un figlio”: le condoglianze giungono dal rappresentante del circolo saronnese di Fratelli d’Italia, Luciano Silighini Garagnani.

Silighini foibe (4)

“Un artigiano che porta onore alla categoria, un italiano eroe di El Alamein, molto legato al nostro territorio. Un lutto che fa riflettere sulla forza ed il coraggio dei nostri artigiani e che ci sprona a impegnarsi affinchè i nostri italiani abbiano gli aiuti necessari per poter nuovamente fare nascere nuovi e grandi protagonisti del Made in Italy” conclude l’esponente del Fdi.

Alessandro Fagioli (Lega Saronno) con Dario Galli

Condoglianze condivise dal commissario straordinario della Provincia di Varese, Dario Galli:”Ottavio Missoni ha saputo creare uno stile fatto di genio e concretezza. Ha dato colore alla moda, contribuito in maniera significativa alla diffusione del Made in Italy, ha fatto della nostra terra la culla della sua impresa, interpretando al meglio, da cittadino di questa provincia, i valori profondi della nostra gente. Atleta in gioventù, imprenditore per tutta la vita, Missoni lascia in tutti noi un vuoto difficile da colmare, ma anche il solido ricordo di un uomo capace di cogliere, vincere e rilanciare le sfide del presente”.

090513

090513