SARONNO – Una ventina di saronnesi si sono ritrovati ieri sera in piazza Riconoscenza per un momento di divertimento e di aggregazione che ha proposto ai passanti, letteralmente affascinati, un simboli viaggio tra l’Europa occidentale e i Balcani.

L’insegnante Annalisa Campi, che da settembre proporrà un laboratorio ogni mercoledì dalle 21 alle 23 in via San Francesco, ha proposto una serie di danze della tradizione greca, italiana, israeliana e turca. Girotondi e saltelli che li allievi del corso hanno eseguito con entusiasmo e energia, nonostante il caldo, e gli sono valsi diversi applausi dai passanti.

12072013