SARONNO – La “città del futuro”, più funzionale e vivibile: è questo l’obiettivo di Saronno 2015, che lancia un progetto.

Stiamo lavorando con lo studio di architetti più famoso di Milano alla mappatura totale della città e presto presenteremo il progetto di “Saronno perfetta”, la città ideale del futuro più prossimo con la totale bonifica delle aree dismesse ed il riordino di ogni angolo della città e tutto a costo zero per la collettività saronnese.

Ad annunciarlo Luciano Silighini Garagnani della lista Saronno 2015.

091113

14 Commenti

  1. informazione, come sempre , priva di alcun riferimento : nome dell’archietto ..prego .Grazie

    • condivido, ma c’è anche da dire che siamo a livello degli ormai consueti ‘piano B’ dell’Amministrazione piuttosto che l’ancora ‘rimastomi qui’ “dati scientifici in nostro possesso” utilizzato per giustificare l’adozione dei 30 all’ora come anti-smog.
      siamo lì, non ci si è mossi, insomma.

  2. Solito commento da fan di altri nascosto con mille nomi. Sono curioso di veder il progetto ma di base meno male che ci sono idee nuove. Bene buono e buon lavoro Silighini

  3. Mi auguro che nell’area dismessa vicino alla stazione sorga il quartiere scolastico che accorpi tutte le scuole dislocate per saronno, e magari altre nuove, con collegamento diretto alla stazione, si limiterebbe l’inquinamento ed il traffico classico delle ore di punta!!!!.

    Cordialità

    • Area dismessa vicino alla stazione.
      Mi chiedo se la gente accenda il cervello prima di scrivere! Sapete che le aree dismesse sono di proprietà privata? Che hanno assoluta necessità di bonifica? Sapete quale iter devono seguire per far si che venga realizzata qualsiasi opera?
      L’amministrazione può raggiungere un accordo di programma con questi privati, ma non si può pretendere di espropriare un’area senza un esborso da parte della stessa o quantomeno una periequazione dei terreni.
      Questi scrivono ma manca la cultura minima per affrontare qualsiasi tipo di argomento.
      Saluti

      • concordo al 100%.
        Certuni prima di sparare stupidaggini a vanvera e organizzare corsi di italiano, farebbero bene a frequentare qualche scuola di educazione civica e capire cosa permette di fare o non fare la legge: non è più questione di idee, ma di sapere o non sapere governare

  4. Silighini giusto intervenire finalmente sulle aree dismesse e spero tu ci riesca visto che a Saronno esiste un immobilismo incredibile

  5. ma quante idee ha questo silighini, le pensa di notte? deve avere tanto tempo a disposizione perchè se lavorasse non ne avrebbe

  6. Almeno qualcuno è un senziente, che poi possa essere di opposte vedute, è libero di farlo, di proporre e anche pensare, si pensare sembra una cosa astratta e vetusta che non è più di moda a saronno!!!! AVANTI COSI’

Comments are closed.