SARONNO – La Imo Robur Saronno batte il 7 laghi e si riprende il primo posto in classifica del campionato di basket maschile di serie C, andando ad espugnare il parquet di Gazzada.

Per la squadra del presidente Ezio Vaghi un successo in uno scontro diretto che ha proposto saronnesi sempre avanti, con a brillare nelle statistiche dei punti realizzati Alessandro Gurioli a quota 24; seguito da Alessandro Corno a 18 e da capitan Ezio De Piccoli a 15.

Risultati: Sportiva Boffalora-Carpe Diem Calolzio 74-79, Cocoon Lissone-Goodbook Manerbio 67-79, Gorla Cantù-Milano3 Basket 57-67, Pall. Olginate-MG.Kvis Piadena 62-78, Baj Coperture Valceresio-Tessilform Bernareggio 87-91, 7 Laghi Gazzada-Imo Robur Saronno 67-73, Delta Line Opera-Maleco Nerviano 67-64. Classifica: Imo Saronno 28 punti, 7 laghi Gazzada, Milano3 Basket e Goodbook Manerbio 26, Cocoon Lissone 24, Carpe diem Calolzio, Argomm Basket Iseo e Delta Line Opera 22, Tessilform Bernareggio 20, Pall. Olginate 18, Piadena e Valceresio 14, Maleco Nerviano 12, Sportiva Boffalora 10, Gorla Cantù 2.

 

(foto archivio)

01022015