UBOLDO – La trasferta nei boschi in cerca di droga ha messo nei guai un 24enne di Lainate ed ha fatto passare un brutto pomeriggio alla sua fidanzata. Lui se l’era infatti portata appresso nell’area boschiva alla periferia di Uboldo in cerca di un pusher, negli abituali luoghi di spaccio. Ne hanno rintracciato uno e lui ha comprato una bustina con circa un grammo di cocaina da un maghrebino, ma poco dopo la sua Audi A5 è stata intercettata da una pattuglia dei carabinieri del comando uboldese, che stava svolgendo un servizio antidroga proprio da quelle parti.

carabinieri radiomobile controllo pattuglia (4)

Il ragazzo è stato segnalato alla prefettura di Varese, va incontro a sanzioni amministrative ed intanto gli è stata ritirata la patente mentre la sua compagna, abitante a Como, è risultata estranea alla vicenda e quindi nei suoi riguardi non sono stati presi provvedimenti. Negli ultimi giorni i militari hanno incrementato i controlli proprio nella zona alle porte di Uboldo, frequentata da spacciatori nordafricani.

(foto archivio)

21082015