B1 pallavolo saronno 2015-2016 SARONNO – Dopo un martedi lavorativo alle 21,00 si ha solo in mente divano e telecomando, invece scelta piu azzeccata e’ stata andare a vedere al PalaDozio l’amichevole degli amaretti contro la Caloni Agnelli Bergamo.

La compagine bergamasca e’ una delle piu’ quotate del girone per il passaggio in A2, vantando un roster di tutto rispetto con giocatori provenienti dalla massima serie come Insalata, Blasi e Bellini.

Ottimo test quindi per coach Leidi per testare quello che al momento, per prestanza fisica e potenzialita’ individuali, potrebbe essere il sestetto ufficiale: Coscione in regia ed in diagonale Cafulli, al centro Capitan Spairani e l’ex Bergamo Barsi, gli schiacciatori Ballerio e Seregni e di libero Cerbo.

In pochi minuti si dimentica l’oasi felice di divano e telecomando e si rimane affascinati da un gioco preciso, fluido ed una squadra determinata e ben equilibrata, un’ottima amalgama che alla prima prova convince ed esce vincente (3-1) contro una testa di serie del girone.

Sabato sera nella tana dei Diavoli Rosa a Brugherio invece Leidi preferisce dare spazio a chi ne ha avuto meno nel match precedente, con la regia affidata al giovane varesino Giulio Marelli, di banda Pizzileo che sta riacquisendo la forma fisica dopo un’estate dedicata al beach volley, ed il veterano Buratti al centro. Nel terzo set col punteggio in parita’ Leidi schiera in banda Ballerio, mentre nel quarto dentro Olivati, lo schiacciatore Lella e il giovanissimo Samuel Rossi di libero. Nonostante la sconfitta per 3-2 gli amaretti hanno mostrato buon gioco e messo in evidenza una rosa lunga e di assoluto valore.

Nella prossima settimana Spairani e compagni saranno impegnati nei soliti 4 allenamenti ed ospiteranno sabato 10 ottobre alle 19 al PalaDozio la pallavolo Canottieri Ongina, altra big assoluta del girone, durante la giornata di presentazione della societa’ saronnese.