SARONNO – Si è svolto domenica scorsa, 4 ottobre al Centro polifunzionale (ex bocciodromo) di Saronno il “BioEssere Openday”, un evento completamente dedicato al benessere e all’armonia, organizzato dall’associazione Salto Quantico Eventi Benessere in collaborazione con Saronno Servizi.

Per tutta la giornata conferenze e seminari gratuiti si sono susseguiti per presentare al pubblico e approfondire numerose discipline olistiche ed energetiche: riprogrammazione metabolica, per il dimagrimento; tecnica energetica Phyl, per portare energia nella propria vita; access bars, per lo sblocco delle emozioni e delle memorie cellulari; tecnica energetica Matrix 2 Point®, per imparare a vivere in uno stato di gioia e realizzare i propri progetti; bioenergetica, vivere il corpo per sentirsi vivi; microrganismi effettivi, prodotti di pulizia, alternativi alla chimica.

Un centinaio sono stati i visitatori che hanno partecipato con vivo interesse alla manifestazione, avendo la possibilità di provare, attraverso la tessera associativa di Salto Quantico, i trattamenti dimostrativi olistici. Operatori del settore intervenuti: riprogrammazione metabolica (Eva Ghirardello); tecnica energetica Phyl (Giovanni Rotondi, coach); access bars (Alessandro Pallavicini e Morena Maestroni); tecnica energetica Matrix 2 Point®  (Matteo Franceschini e Cristina Caimi, trainer certificati); massaggio vibrazionale con campane tibetane (Guido Andreoli); riflessologia facciale (Alessandra Vezoli); bioenergetica (Erica Di Leone); massaggio shiatzu e riflessologia plantare (Enrico Aliprandi, Patrizia Fort); lettura delle carte (Giovanna Capasso, Massimo Montorio); presentazione microrganismi effettivi (Gloria Lambusta).

L’associazione Salto Quantico Eventi benessere, il cui presidente è Cristina Caimi, è affiliata al Csen, ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni, e si prefigge di aiutare tutti coloro che hanno deciso di intraprendere un cammino di consapevolezza per la propria evoluzione personale, accompagnandoli a raggiungere, e soprattutto mantenere, uno stato di benessere nella vita quotidiana, attraverso le tecniche e i consigli dei propri operatori di settore.

Visto il successo riscontrato dall’iniziativa, gli organizzatori si propongono di ripeterla anche il prossimo anno, con un maggior numero di operatori coinvolti e un più ampio richiamo di visitatori. Nell’attesa, una vasta offerta di seminari, conferenze e workshop ci aspettano, per poter entrare in questo fantastico mondo delle discipline olistiche.

10102015