SARONNO – L’annuncio ha lasciato senza parole centinaia di persone in tutta la città tanto che quando è arrivato è stato colto con un lungo applauso durato diversi minuti ma soprattutto con tanta commozione e qualche lacrima.

Domenica sera i fedeli che affollavano la chiesa del Santuario di Padre Monti in via Legnani sono rimasti senza parole alla notizia del prossimo trasferimento di Padre Aurelio Mozzetta. Il religioso montiano, che dirige in qualità di superiore la comunità dei Figli dell’Immacolata concezione da 5 anni, ha dato l’annuncio al termine della messa di domenica alle 19.

“Sono stato chiamato ad altri impegni e ad un’altra comunità – ha detto con semplicità prima della benedizione finale – e quindi a breve lascerò Saronno. In questo momento però vi voglio ringraziare perchè voi e la vostra comunità siete il segno visibile dell’enorme seguito di Dio e rappresentate un grande appello alla responsabilità dei consacrati e dei sacerdoti. E’ stato per me un grande onore operare in questi 5 anni a Saronno continuerò a pregare per voi e voi se potete continuate a ricordarmi nelle vostre preghiere”. La fine del semplice discorso di Padre Aurelio ha dato il via ad un lungo applauso durato diversi minuti.

Padre Aurelio Mozzetta, classe 1952, andrà a dirigere la comunità montiana ad Arco di Trento. Al momento non è ancora non è stato reso noto ai fedeli il nome del religioso che guiderà la comunità saronnese.

23102015

1 commento

  1. Grazie Padre Aurelio, ti abbiamo conosciuto da poco tempo ma quanto ci hai donato è un arricchimento indelebile. Ce lo hai dato con tutto il cuore, con tanta passione e con tanta fede che ci aiuterà sicuramente a trovare la nostra giusta via da percorrere.
    Auguri per il nuovo impegno.
    Pinuccia e Pino

Comments are closed.