SARZANA- Lunga trasferta per i rossoblù in quel di Sarzana sul campo della Fezzanese in questa tiepida domenica d’autunno. La partita inizia subito con il botto: al 3′ Barsanti compie un miracolo a respingere Barzotti imbeccato da un calcio d’angolo di Guidetti ma nulla può fare sul poderoso tiro rasoterra dal limite di Galli che insacca senza pietà il vantaggio: 0-1 e primo gol in Serie D per il giovane talento rossoblù.

caronnese unendo archivio (28)

Nei minuti immediatamente successivi l’estremo difensore di casa è ancora protagonista respingendo un tiro di Mair da distanza ravvicinata e un buon colpo di testa di Luca Giudici. Al 10′ Baudì prova ad impensierire Del Frate con una punizione dalla tre quarti che sfila al centro dell’area ma il numero uno rossoblu esce e para senza fatica con un colpo di reni. Al 20′ gli uomini di mister Marco Zaffaroni raddoppiano: Luca Giudici libera sul limite dell’area Mair che beffa il portiere della Fezzanese con un diagonale che s’infila in porta all’altezza del secondo palo: 0-2. Al 22′ cambio di campo e Baudi su punizione imbecca il palo. Un minuto più tardi arriva il tris rossoblu con Luca Giudici che palla al piede in velocità con Barsanti in uscita gonfia la rete per la terza volta: 0-3. Al 25′ tocca a capitan Corno impensierire l’estremo difensore avversario da centro area. Al 34′ su punizione di Baudì tocca a De Martino di testa farsi parare dall’attento Del Frate da distanza ravvicinata. Al 42′ Mair viene atterrato in area da Tonelli e per Bertolino di Terni è sicuro rigore e dagli undici metri Corno (foto) cala il poker rossoblu: 0-4. Un primo tempo insomma da manuale per i caronnesi. Inizia la ripresa. Al 2′ Mair crossa a centro area per Luca Giudici che di testa manda nello specchio della porta di casa e solo la respinta sulla linea della difesa fezzanese a portiere ormai battuto salva il gol. Nel prosieguo del match i ritmi si fanno un po’ più lenti con una Caronnese che imposta il gioco per garantirsi l’intero bottino odierno. Al 25′ dalla tre quarti Guidetti impegna Barsanti alla parata. Al 27′ Guidetti dal vertice destro crossa al centro per Barzotti che in posizione centrale al limite dell’area non aggancia a dovere. AL 43′ Guidetti calcia dal limite alto sopra la traversa. Al 90′ arrivano il triplice fischio finale e tre punti importanti per la Caronnese.
Fabrizio Volontè

Fezzanese-Caronnese 0-4
FEZZANESE: Barsanti, De Martino, Ponte, Grasselli, Tonelli, Del Nero (1′ st Fiocchi), Maccabruni, Lazzoni, Lorieri (7′ st Frateschi), Baudi, Dadà (40′ st Del Vigo). A disposizione: Saluzzo, Sassarini, Cilloni, Andreani, Bertagna, Valentini. All. Bonati.
CARONNESE: Del Frate, Guanziroli, Giudici A., Galli (33′ st Arrigoni), Caverzasi, Rudi, Barzotti, Guidetti, Mair, Corno (24′ st Raviotta), Giudici L. (40′ st Marinello). A disposizione: Fabbricatore, De Spa, Testini, Gazzotti, Caon, Bonfante. All. Zaffaroni.
Arbitro: Bertolino di Terni (Berti di Prato e Abatantuno di Firenze).
Marcatori: 3′ pt Galli (C), 20′ pt Mair (C), 23′ pt Giudici L. (C), 42′ pt Corno (C).

25102015