SARONNO – Trasferta insidiosa per il Fbc Saronno che domenica dalle 14.30 gioca sul campo dell’Union Villa Cassano, formazione di centroclassifica che si appresta quindi a ricevere un Saronno in versione fortemente rimaneggiata.

Oltre al portiere Seitaj (nelle ultime domeniche comunque egregiamente rimpiazzato da Giacometti) non ci sono gli altri infortunati, Aiello, Niesi e Valsecchi; fuori per squalifica Giuseppe Scavo e Balzaretti. gianluigi antonelli con giuseppe anselmoDifesa, ma anche centrocampo, tutti da inventare per mister Gianluca Antonelli:”Cassano è una ottima squadra, con buone individualità e allenata da Barban che stimo molto ed è un amico – riepiloga Antonelli – E’ una partita importante per capire chi siamo, contro una compagine che ha un’ottima classifica e che quindi fino ad oggi a fatto molto bene! In più vengono da due sconfitte consecutive e avranno sicuramente voglia di rivincita! Ma non dimentichiamoci che noi siamo il Saronno e giochiamo sempre per vincere. Andiamo a giocarcela con qualche certezza in più ma con la solita umiltà”. Arbitro Salvatore Calandra di Varese, assistenti Mattia Sechi di Crema e Alessandro Cassano di Saronno.

29112015