stazione ambulanza notteSARONNO – Si aggirava ubriaco nella zona della stazione ferroviaria centrale di Trenord, a quell’ora ormai chiusa: qualcuno ha pensato ad un malore, è giunta una chiamata al 118, il numero del soccorso sanitario d’emergenza,. e sul posto – era da poco passata l’1 – è accorsa una ambulanza della Croce rossa del comitato di Saronno, proveniente dalla vicina sede di via Marconi. Sono stati quindi i soccorritori a prendersi cura dell’uomo, un 55enne. La prima “diagnosi” fa riferimento ad una serata di inizio anno nella quale aveva decisamente esagerato con il bere: al momento del ricovero al pronto soccorso dell’ospedale cittadino di piazzale Borella è apparso sotto gli effetti di una intossicazione etilica.

E’ stato trattenuto in osservazione e per smaltire la sbornia, ma sin dal primo momento le sue condizioni non hanno destato particolari preoccupazioni ai sanitari. Il paziente si è ben presto ripreso ed è stato dimesso nelle ore successive; vicenda che per lui si è quindi conclusa senza particolari strascichi di natura “medica”.

(foto archivio)

01012016