SARONNO – Tragedia sabato mattina nel complesso residenziale al civico 90 di via Roma a Saronno; alle 11 una ragazza di 15 anni, residente in uno dei condomini, è precipitata da una finestra del suo appartamento, al settimo piano, cadendo nel cortile interno: sono stati gli altri condomini a dare l’allarme e si è immediatamente avviata la macchina dei soccorsi, ma per la poveretta non c’è stato niente da fare, troppo gravi le ferite riportate nell’impatto con l’asfalto.

Sul posto con i carabinieri del comando cittadino e del Nucleo radiomobile anche una ambulanza della Croce rossa e l’automedica proveniente dall’ospedale di Garbagnate Milanese, ma il prodigarsi del personale sanitario si è rivelato inutile. I militari dell’Arma hanno circoscritto tutta l’area interna alla palazzine, facendo passare solo i condomini, ed iniziando gli interrogatori per fare piena luce sull’accaduto, al momento non sono state fornite ulteriori informazioni. Fuori una piccola folla di curiosi, richiamata dal via vai dei mezzi di soccorso.

21052016