LAZZATE – Pareggio dell’Ardor Lazzate contro un Pavia per oltre metà partita in inferiorità numerica dopo avere perso Serafini, espulso al 35′ con il cartellino rosso diretto per un fallo. Non manca qualche occasione da entrambe le parti, alla fine un pari che può andar bene all’Ardor, che prosegue la serie positiva con una brillante chiusura di girone di andata ed apertura di quello di ritorno mentre per il Pavia un punticino che l’allontana dalla vetta della graduatoria del campionato d’Eccellenza. Questo dunque l’epilogo di uno scontro fra due formazioni che veleggiano nelle zone alte della classifica del girone.

Ardor Lazzate-Pavia 0-0
ARDOR LAZZATE: Mauri, Pozzobon, Borlina, Proserpio (44′ st Buccini), Bernello, Sala (1′ st Cassina), Passoni, Galli N., Iacovelli, Tremolada, Marzorati (19′ st Giglio). A disposizione:Del Gaudio, Azzimonti, Galli S, Ferraro. All. Campi.
PAVIA: Scaffia, Simoncini, Russo, Troiano (38′ st Rescio), Severino, Fogacci, Comello, Carollo, Chiaria (40′ st Bertocchi), Mangiarotti (46′ st Franchini), Serafini. A disposizione Pantaleo, Losi, Capobianco, Pierini. All. Buglio.
Arbitro: Bracconi di Brescia.

(foto archivio)

12022017