CARONNO PERTUSELLA – Hanno dato vita ad una lite tanto violenta che hanno persino sfondato la vetrina di un bar. E’ quanto accaduto in corso della Vittoria alla periferia cittadina quasi al confine con Saronno. Qui due albanesi hanno avuto, nel cuore della notte, una violenta discussione. Non si sanno esattamente i motivi ma i due sono passati rapidamente dalla parole alle mani. E a farne le spese è stata la proprio la vetrina di un bar.

Ad accorgersi dell’accaduto i responsabili di una vicina sala giochi che hanno chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. I militari hanno identificato i due litiganti. In un primo momento si erano allontanati ma uno dei due è tornato sul posto lamentando di essere ferito. Ora la loro posizione si trova al vaglio delle forze dell’ordine. Per capire esattamente gli striscichi di questa vicenda bisognerà anche vedere se uno dei due sporgerà denuncia contro l’altro. Nel frattempo saranno comunque chiamati a rifondere i danni ai proprietari del bar che hanno dovuto sostituire la vetrata.

13072017