CARONNO PERTUSELLA – Maltempo, ieri sono partiti per Belluno i volontari della “Colonna mobile” della Lombardia della Protezione civile degli Alpini, e c’erano anche quelli del gruppo di Caronno Pertusella.

Compito degli alpini quelli di lavorare al fianco dei responsabili e degli addetti della Prociv veneta ed alle forze dell’ordine per assistere chi ha subito danni legati al forte maltempo che hanno caratterizzato questo inizio settimana e che ha colpito, causando danni seppur non della gravità di quelli che si sono verificati nel Bellunese, anche fra Saronno ed immediato circondario, soprattutto a fronte del violento nubifragio che ha caratterizzato il pomeriggio di lunedì ma anche per il forte vento del lunedì mattina, con gli ultimi strascichi del maltempo che si sono esauriti nel corso della nottata fra lunedì e martedì e poi durante la prima parte della giornata di martedì. L’allerta comunque rimane alta, considerando che nei prossimi giorni una nuova perturbazione potrebbe interessare l’Italia.

31102018