SARONNO – Non finisce la serie negativa dei saronnesi che contro il Molinello registrano un’altra sconfitta.

Partita resa difficile da una fastidiosa pioviggine che rende il campo davvero molto pesante e scivoloso. Gli ospiti vanno subito in vantaggio con Cosentino che al 13′ trasforma un calcio di rigore e dopo meno di dieci minuti raddoppia con una punizione da destra. Non c’è pace per i saronnesi che non riesce a riprendersi dalla doppietta quando con un tiro da fuori l’inarrestabile numero 10 segna il terzo gol. Non solo: al 40′ quando ormai l’intervallo sembra essere arrivato gli ospiti fanno poker con Intelligenza.

Il secondo tempo sono 45 minuti molto nervosi da parte di entrambe le squadre. A risollevare le sorti della partita prova prima Marzullo ma Cozzi non si fa sorprendere. Al quarantesimo una parata di Polidoro evita che gli ospiti arrivino a quota cinque. La partita si chiude con il gol della bandiera di Busnelli che non “cura” l’amarezza della squadra della Cassina.

Amor Sportiva-Molinello 1-4
AMOR SPORTIVA: Polidoro, Banfi L., Pironti (28′ st Spaudo), Galli (11′ st Banfi M.), Riillo, Maifredi (34′ st Melosi), De Ceglia (1′ st Banfi D.), Palmieri, Legnani, Marzullo (16′ st Busnelli), Cattaneo. A disposizione: Lovera, Ciccone. All. Monti
MOLINELLO: Cozzi, Pandullo, Lambri, Barbagallo, Corsaro, Padovan, Longo (12′ st Massari), Pelucchi (22′ st Zanco), Intelligenza (38′ st Napo), Cosentino (23′ st Callea), Bertolino (19′ st Gallo). A disposizione: Pozzi, Avellino, Proverbio.
Marcatori: pt 13′, 32′ e 36′ Cosentino (M), 40′ Intelligenza (M); st 47′ Busnelli (A)
Arbitro Federica Fasana di Como

1 commento

Comments are closed.