GERENZANO – Si era addormentata e poi all’improvviso si è svegliata con la sensazione che ci fosse qualcuno in casa. Ha aperto gli occhi e purtroppo per lei non era un brutto sogno ma la realtà. E’ la disavventura capitata ad una 50enne di origini straniere e residente in periferia, in via Monte Grappa.

L’altra sera alle 19 la donna si è ritrovata i ladri in casa mentre dormiva. Loro accorgendosi che si era svegliata le hanno intimato di non muoversi e poi si sono dileguati senza lasciare traccia. Dopo aver atteso qualche minuto si è alzata dal letto ed ha acceso la luce. Ha avuto un ulteriori conferma che non era stato un brutto sogno. La casa era a soqquadro e con un rapido controllo ha scoperto che le erano stati rubati alcuni preziosi. La gerenzanese ha contattato i carabinieri ed ha sporto denuncia per l’accaduto. Purtroppo non aveva molti elementi sugli intrusi che non hanno tradito nessuna inflessione dialettale ed hanno potuto approfittare dell’oscurità in cui era avvolta la casa per dileguarsi senza farsi vedere in volto.

(foto archivio)

21112019