CARONNO PERTUSELLA – Sono state evacuate una decina di persone a causa dell’incendio che si è sviluppato intorno alle 4,30 in un appartamento di corso della Vittoria. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme ma per motivi di sicurezza una decina di persone hanno dovuto lasciare la propria abitazione.
Due bimbi, di un anno uno e di undici l’altro, sono stati ricoverati all’ospedale Niguarda di Milano. Le loro condizioni non destano preoccupazione ma sono stati portati al presidio sanitario per controlli ed accertamenti.

I vigili del fuoco del distaccamento di Saronno sono intervenuti con un’autopompa e un fuoristrada, dal distaccamento di Busto/Gallarate è intervenuta in supporto un autobotte. I pompieri hanno spento le fiamme e messo in sicurezza l’area.
Sul posto erano presenti anche diverse ambulanze e l’automedica per fornire assistenza alle famiglie che hanno dovuto lasciare il loro appartamento. Spente le fiamme sono stati realizzati gli accertamenti per chiarire le cause dell’incendio che è partito da un appartamento al primo piano al momento vuoto. I due bimbi portati portati in via precauzione all’ospedale milanese Niguarda erano residenti nell’appartamento accanto da quello da cui è partito l’incendio.

Al termine degli accertamenti sui danni provocati dalle fiamme le famiglie hanno fatti rientro a casa. L’unità abitativa interessata dal rogo è stata dichiarata inagibile.