SARONNO – LODI – Nel secondo e terzo weekend di febbraio si sono svolti presso la piscina di Lodi i campionati regionali master validi per l’assegnazione dei titoli individuali e di squadra 2020.
Oltre 1600 atleti iscritti in rappresentanza di 104 società si sono sfidate in tutte le gare del programma natatorio completo, comprensivo delle staffette, le quali da sempre costituiscono il momento più entusiasmante della manifestazione lombarda. 587 staffette infatti sono state le formazioni messe in campo dalle società lombarde, per guadagnare punti e podi preziosi per la classifica regionale e nazionale.
Il movimento italiano master conta migliaia di iscritti e le gare sono molto sentite e partecipate sia dagli ex agonisti che dai cosiddetti “amatori”, nuotatori che sono approdati a questo movimento partendo dai corsi di nuoto. La Lombardia, in particolare, vanta un numero di iscritti considerevole e un alto livello tecnico.

Ai campionati lombardi, i master saronnesi si sono presentati ai blocchi di partenza in 82 e hanno schierato ben 32 staffette, quest’ultimo record storico di società. Forti di questi numeri e delle ottime prestazioni realizzate, sono riusciti a vincere numerosi podi e, guadagnando punti su punti da parte di tutti gli atleti, hanno riconfermato l’ottimo risultato dello scorso anno : la medaglia d’argento e il titolo di vice campioni regionali dietro a Bi Fit Legnano e davanti al Melzo Nuoto. Si tratta dell’ennesimo risultato di rilievo della squadra saronnese, coordinata e allenata da Massimo Brigo in collaborazione con il resto dello staff RNS che premia proprio l’ottimo lavoro svolto dal team.

Hanno contato non solo gli aspetti tecnici, ma anche lo spirito di squadra e la coesione che da sempre caratterizza la squadra saronnese, formata da nuotatori di età e di formazione eterogenea.
Gli oltre 100 master tesserati per la RNS spaziano dai giovanissimi under 25 fino alle categorie più alte, con atleti over 75.
I master saronnesi sono nati nel 1999 e dal 2001 partecipano al circuito nazionale FIN Supermaster. Fin dai primi anni di attività sono al vertice del nuoto master nazionale, arrivando a conquistare podi di squadra o comunque piazzamenti tra le prime società d’Italia. Oltre alle manifestazioni nazionali, i master partecipano a trasferte internazionali. Quest’anno, a cavallo tra il mese di maggio e giugno, in particolare, una delegazione saronnese rappresenterà la nostra città ai Campionati Europei Master a Budapest che vedranno sfidarsi in vasca migliaia di atleti di tutto il continente.

200220