SARONNO – Emergenza coronavirus, in base agli ultimi dati disponibili i contagiati sono 36 persone (compreso il cittadino defunto), +3: questa la situazione aggiornata riguardo alla diffusione dell’epidemia in ambito cittadino.

Il tutto in una giornata che ha fatto segnalare un forte rallentamento del contagio nella vicina Brianza e nel quale anche il Varesotto ha dato una ulteriore dimostrazione di “tenuta”, con solo 27 casi in più su tutto il territorio provinciale. Le autorità sanitarie e le amministrazione locali continuano ovviamente a mantenere sotto stretta osservazione la situazione e da parte di tutti l’appello rimane quello ribadito tante volte negli ultimi giorni, ovvero “restate a casa”, rispettando alla lettera le indicazioni contro la diffusione del coronavirus. Un appello lanciato da tutti i sindaci della zona, e che finalmente la maggior parte delle persone sembrano avere recepito, con strade davvero sempre più vuote e la pochissima gente in giro solo per buoni motivi, recarsi al lavoro o giusto il tempo di fare la spesa.

(foto: una veduta di una Saronno spettrale)

22032020

5 Commenti

  1. Visto la situazione e le ultime strette indicate dalla Regione, c’è ancora gente che non le osserva bivaccando sulle panchine bevendo birra ed altro viale prealpi. Un invito alla sorveglianza più serrata alle forze dell’ordine grazie.

  2. Ordinanze valide per tutti…tranne per gli spacciatori in stazione. Sono sempre i soliti e nessuno li controlla!
    E pensare che in questi giorni èfacilissimo individuarli, basta affacciarsi alla finestra.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.