GERENZANO – Ladruncolo in azione al palazzo municipale di via Duca degli Abruzzi 2, in centro a Gerenzano: nel corso della notte qualcuno si è introdotto nello stabile, forzando una porta che si affaccia sul cortile situato sul retro del complesso, e che viene solitamente utilizzata dai dipendenti.

Il malvivente, si pensa che abbia agito una sola persona, ha quindi gironzolato negli uffici ed ha rivolto le proprie attenzioni alla macchinetta del caffè; il distributore automatico è stato a sua volta forzato, forse con un cacciavite, ed è stato svuotato il contenitore dove “cadono” le monetine usate per pagare il caffè. Non è stato stabilito con precisione l’ammontare del maltolto, e comunque sicuramente una cifra molto piccola; una manciata di monetine. Presi i soldi il malvivente se n’è andato ripassando dal retro. L’accaduto è stato scoperto in mattinata all’arrivo del personale del Comune, è stata presentata denuncia contro ignoti e sono in corso le indagini dei carabinieri.

(foto: la porta sul retro del Comune, forzata dal ladro)

09052020