SARONNO – Il concerto online del cantautore Roberto Durkovic promosso da Quattro Passi di Pace ha riscontrato un grande successo: non solo sono stati alti i numeri degli utenti che, per combattere la solitudine della quarantena e passare una piacevole serata immersi nella musica, si sono sintonizzati, ma anche la generosità degli ascoltatori è stata considerevole – molte sono state le donazioni per aiutare l’ospedale di Saronno.

Il concerto, dal titolo “Fantasisti del Metrò”, si è tenuto lo scorso venerdì 1 maggio sulla pagina Instagram di Quattro Passi di Pace e ha visto l’intervento del medico anestetista rianimatore Giosuè Mazza dell’ospedale saronnese. La raccolta fondi organizzata dall’associazione Saronno Point Onlus e dal Comitato per la Salvaguardia e il Rilancio dell’Ospedale di Saronno ha ricevuto un totale di 1500 euro in contributi e donazioni. Tutto il ricavato è destinato alla struttura ospedaliera saronnese, affinché la battaglia contro il Coronavirus continui con nuovo materiale sanitario.

Le attività di 4 passi di pace proseguono venerdì 15 maggio alle 20,30 su youtube con “Basta armi – ci serve altro” con don Fabio Corazzino (Sacerdote diocesano, parroco di Santa Maria Nascente a Brescia) ed Elio Pagani presidente Centro di Documentazione, Abbasso la Guerra di Venegono.

(foto: il cantante Roberto Durkovic)

13052020

1 commento

  1. L’Ospedale non deve chiudere, chiediamo al Signor Sindaco Fagioli un intervento massiccio, prima di scendere in piazza.

Comments are closed.