SOLARO – Eccesso di velocità in corso Europa al controllo del telelaser per una Citroen Xsara, guidata alla velocità di 76 chilometri orari da un 30enne di Limbiate.
La polizia locale stava effettuando un appostamento per la verifica del rispetto dei limiti di velocità e una volta fermata la vettura che andava troppo forte, durante il controllo dell’utilitaria hanno accertato che il mezzo non è assicurato e che, anzi, lo scorso 1 giugno era già stata multata per eccesso di velocità, con sanzione al proprietario e vettura sotto fermo amministrativo, affidando la custodia ad un’altra persona.
Tuttavia, il 30enne fermato martedì mattina, non era il custode dell’auto bensì un amico del primo a cui l’aveva chiesta in prestito, tanto che gli agenti hanno confiscato la vettura. Per il custode non ci sarà un lieto fine: corre il rischio di ritrovarsi con una sanzione di quasi 2 mila euro e la sospensione della patente.

(foto archivio)

07072020

3 Commenti

Comments are closed.