SOLARO – Un campus di fine estate per i ragazzi di Solaro organizzato dal Comune in collaborazione con Spazio giovani impresa sociale. L’iniziativa partirà il prossimo 24 agosto e si concluderà venerdì 11 settembre; i ragazzi saranno ospitati dalla sede del Parco delle Groane, per laboratori, giochi e attività nella natura.

Per quanto riguarda l’organizzazione sono previsti l’utilizzo di dispositivi di protezione individuale, entrate ed uscite scaglionate e la suddivisione in gruppetti. Il campus è rivolto a bambini e bambine che frequentano le scuole dell’infanzia e le scuole primarie nell’anno scolastico 2019-2020. La frequenza sarà garantita anche ai minori con disabilità fisica o psichica.
L’attenzione nei confronti degli utenti diversamente abili iscritti si concretizza non solo durante l’attività da parte degli educatori di riferimento, ma nell’affiancamento (valutato situazione per situazione) di un educatore personale.

Il bumero massimo di partecipanti al campus è di 42 e per iscriversi sarà sufficiente compilare ed inviare a [email protected] il modulo disponibile sul sito del Comune da martedì 28 luglio a martedì 4 agosto compreso.
La richiesta andrà corredata da attestazione del datore di lavoro, dichiarazione Isee e patto di corresponsabilità. La priorità nelle iscrizioni sarà data ai genitori entrambi lavoratori, anche in smartworking.

Le tariffe applicate saranno le stesse del centro estivo Solaro multiservizi.

Il sindaco di Solaro, Nilde Moretti: “La proposta estiva di Solaro, grazie all’impegno delle associazioni, degli oratori e del Comune, va a completarsi con questo campus di fine estate che ci permette di accogliere i ragazzi anche nelle settimane immediatamente precedenti l’inizio delle lezioni del nuovo anno scolastico. È stata una fase impegnativa per l’organizzazione e ringraziamo il Parco delle Groane per la collaborazione e la concessione degli spazi, ma siamo sicuri di aver fornito un servizio utile alla comunità ed alle famiglie di Solaro”.

22072020