BUSTO ARSIZIO / GALLARATE / SARONNO – Da domani, sabato 7 novembre e fino a data da destinarsi, saranno accorpate le Pediatrie degli ospedali di Gallarate e Busto Arsizio.

All’ispedale di Gallarate rimane attivo il solo Punto nascita e il Pronto soccorso pediatrico, con la presenza di un’ambulanza dedicata per gli eventuali, necessari trasferimenti. La Pediatria dell’ospedale di Busto Arsizio prenderà in carico i pazienti di quella gallaratese e tutti i bambini e adolescenti di cui è necessario il ricovero. Il fine della riorganizzazione aziendale è liberare risorse infermieristiche, che possano essere impiegate per l’emergenza Covid” spiegano dalla Asst Valle Olona, che gestisce anche l’ospedale di Saronno.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto archivio: l’ospedale di Busto Arsizio)

06112020

6 Commenti

  1. Ringraziamo negazionisti vari tra leader politici che la mascherina non serve e organizzano convegni in Senato

  2. Mentre la pediatria e il punto nascita di Saronno se lo sono scippati a Busto con la prima emergenza covid, adesso si prendono pure gallarate. Speriamo che prima o poi porti via qualcosa a quesi bustocchi pigliatutitto.

  3. AIROLDI!!!!
    E’ COSÌ CHE STAI DIFENDENDO IL COVID HOSPITAL SARONNO?
    Adesso tu e la Ciceroni non avete niente da dire: PROMESSE PROMESEE PROMESSE, VOTI VOTI VOTI ma alla prima occasione un altro reparto se ne va da Saronno per non tornare più.

    • Veramente in questa tornata non hanno portato via nulla a saronno, legga bene, anche perché avevano già preso tutto negli anni scorsi.
      Mi sembrava la stessa persona dai toni esasperati che commenta a casaccio perché incattivita dell’esito elettorale. Risparmi energia per quando ci saranno da fare critiche costruttive.

Comments are closed.