SOLARO – Dall’Amministrazione comunale arriva un bilancio della situazione delle scuole in paese sul fronte dell’emergenza Covid.
Al giorno mercoledì 11 novembre sono poste in isolamento tre sezioni della scuola dell’infanzia di via Cinque Giornate, una classe della scuola primaria di via San Francesco ed una della scuola primaria via Giusti. Per quanto riguarda la scuola secondaria, seconde e terze medie continuano il loro percorso di didattica a distanza come indicato dal decreto governativo.
Considerato il perdurare della situazione emergenziale legata all’assenza per motivi di salute di un ampio numero di insegnanti, l’orario ridotto avviato il 9 novembre per tutte le scuole primarie dell’Istituto Comprensivo Regina Elena continuerà sino a nuova comunicazione con entrata alle 8.30 ed uscita alle 13 (8.40-13.10 per il plesso distaccato di via San Paolo).

“Purtroppo – il sindaco di Solaro Nilde Moretti – dobbiamo aggiornare ancora una volta i dati in paese con un ragguardevole aumento e sfortunatamente un altro decesso, per il quale voglio esprimere profonde condoglianze alla famiglia. A differenza delle scorse settimane, però, possiamo notare che la crescita dei contagi è leggermente rallentata. Possiamo dunque sperare che le misure intraprese in questo momento difficile stiano dando i primi risultati e proprio per questo non possiamo assolutamente permetterci di vanificare questi sforzi.

In questa fase di crescita della seconda ondata, voglio ancora una volta ringraziare personalmente, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale e di tutta la cittadinanza, i volontari di Protezione Civile, Croce Rossa e del gruppo comunale per la consegna domiciliare di farmaci e spesa, oltre che le Farmacie Comunali per l’importante disponibilità ed i volontari di Solaro Bau, associazione che sta accompagnando i cani delle persone in isolamento per le passeggiate quotidiane”

6 Commenti

  1. ringraziamo sempre negazionisti vari, la mascherina non serve , organizzatori di convegni in senato …

Comments are closed.