SARONNO – “Con massima soddisfazione sottolineiamo un grande successo dei nostri amministratori complimentandoci per l’ottimo lavoro dell’Assessore Gabriele Musarò e della presidente dell’Istituzione monsignor Zerbi Lisalberta Castaldi”.

Inizia così la nota della lista civica di centro che annuncia un’importante novità in vista dell’estate e delle attività di sostegno delle famiglie.

“La conferma che saranno stanziati 12.000 euro per accogliere tutte le domande di asilo estivo, molto più numerose del previsto (120 anziché 75, con 5 ragazzi diversamente abili) è per noi un segno di ripartenza e di vicinanza ai cittadini davvero necessario”.

E continuano: “Il gruppo Con Saronno, nella persona del presidente Pierluigi Gilli e del segretario Angelo Leva, ringrazia i nostri rappresentanti per il lavoro fatto e il sindaco Augusto Airoldi per la pronta sensibilità. Anche in questa iniziativa ci teniamo a evidenziare l’impegno fattivo degli amministratori di Con Saronno per dare attuazione concreta al nostro programma elettorale, che ben si rispecchia ancora una volta con quello del primo cittadino”.

(foto archivio)

18052021

10 Commenti

  1. Dunque 120 bambini anziché 75 quindi 45 bambini in più.
    220 euro di retta a bambino per 45= 9.900 euro incassato a fronte di 12000 euro di spesa.
    Differenza 2.100 euro di spesa.
    Bene, sarebbe stato sciocco non farlo, non mi sembra un grande evento di cui vantarsi tanto.

  2. Grande lista civica di centro destra che governa facendo credere al PD di governare.
    L operazione politica più temeraria ma più geniale degli ultimi 20 anni a Saronno.

    • Non è genialità ma solo furba opportunità.
      Quando gli attori si defilano è inevitabile che il palcoscenico lasciato libero venga occupato abilmente.

Comments are closed.