SARONNO – Domani, 2 giugno, ricorre la tradizionale festa della Repubblica italiana ma la ricorrenza non ferma tra le vie cittadine la presenza di stand e bancarelle. Insomma essendo anche mercoledì oltre che il 2 giugno è stato confermato il mercato di Saronno che nelle ultime settimane con la zona gialla è tornato a pieno regime.

I banchi sono tornati ad essere tutti, poco meno di 300, presenti offrendo prodotti dei diversi settori merceologici e arrivando, con gli spuntisti a coprire tutti gli stand disponibili.

Domani quindi da via Pagani a via Monti, da via Pola a via Don Griffanti sono attesi gli ambulanti che saranno accolti dalla polizia locale alle 7. Per gli agenti confermato oltre ai servizi organizzativi e di polizia annonaria anche quelli anti assembramento in ottemperanza alle norme anticovid realizzati partendo, come indicato dall’Amministrazione comunale, da interventi di moral suasion ricorrendo alle sanzioni solo in caso di inadempienza agli appelli.

(foto archivio: una delle ultime edizioni del mercato saronnese)