CARONNO PERTUSELLA – Il colpo alla testa è stato violento tanto da far temere il peggio ai presenti e ai colleghi che hanno chiesto l’intervento del personale sanitario inviato sul posto dalla centrale operativa Areu. E’ stato il movimentato epiologo della domenica di un negozio di fai da te in via 5 giornate da dove, intorno alle 18,20 è arrivata una richiesta d’aiuto.

Secondo la ricostruzione fornita da testimoni un dipendente del centro mentre stava spostando una porta è stato colpito alla testa da una scatola caduta da una discreta altezza.

Dato l’allarme in pochi minuti sono arrivati i soccorritori del 118 con l’ambulanza della Croce Azzurra di Caronno Pertusella. Hanno rassicurato tutti i presenti sulle buone condizioni della vittima dell’infortunio, un 23enne limbiatese, e dopo averne stabilizzato le condizioni l’hanno trasferito all’ospedale di Saronno per le cure e gli accertamenti.

Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Saronno e il personale Ats Insubria che si sono occupati di raccogliere gli elementi per ricostruire la dinamica dell’infortunio e verificare il rispetto delle norme.

(foto archivio)

20092021