RESCALDINA CASTELLANZA – E’ stato trovato nelle ultime ore nella zona boschiva tra Rescaldina e Castellanza il corpo senza vita di Concetta Lo Cicero la donna di Nerviano di cui non si avevano più notizie da lunedì 7 febbraio. L’ultima volta era stata vista, alle 18, all’ospedale di Castellanza. Aveva 69 anni, soffiva di Alzheimer.

Le ricerche erano partite subito e il giorno successivo era stato allestito il campo base ad Uboldo: si sono mobilitati vigili del fuoco e volontari di protezione civile. Per cercarla sono stati utilizzate tutte le tecnologie dai droni agli elicotteri.

Il corpo senza vita della 69enne, dopo che le ricerche erano state sospese dopo alcune ispezioni con i sommozzatori nell’Olona, è stata notata da una persona che si era concessa una passeggiata nei boschi. immediato l’allarme alle forze dell’ordine che ha portato sul posto i carabinieri. Il corpo è stato recuperato al termine dei rilievi. Resta ancora da chiarire le cause del decesso e quanto abbia vagato prima di arrivare lì.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

1 commento

  1. Come è possibile che l’abbia notata un passante per caso e non una intera squadra di ricerche?

Comments are closed.