SARONNO – I tecnici informatici di Ats Insubria, l’agenzia sanitaria con competenze anche sul territorio di Saronno, proseguono nelle attività di ripristino dei sistemi dopo l’attacco informatico degli scorsi giorni. Diversi i servizi dell’Agenzia, dedicati alla popolazione, che sono nuovamente disponibili. La priorità di intervento è stata riservata alla riattivazione delle funzionalità legate alla gestione della pandemia da Covid: attivazione quarantena per i cittadini positivi, attività di tracciamento, prenotazione tamponi da parte dei medici di medicina generale, rilascio provvedimenti di guarigione.

I tecnici informatici dell’Agenzia di tutela della salute (Ats) dell’Insubria proseguono nelle attività di ripristino dei sistemi dopo l’attacco informatico degli scorsi giorni. Diversi i servizi dell’Agenzia, dedicati alla popolazione, resi nuovamente disponibili. La priorità di intervento è stata riservata alla riattivazione delle funzionalità legate alla gestione della pandemia da covid: attivazione quarantena per i cittadini positivi, attività di tracciamento, prenotazione tamponi da parte dei medici di medicina generale e rilascio provvedimenti di guarigione. Non si ravvisano criticità legate alla medicina di base. Riattivato anche il servizio di posta elettronica, per garantire una comunicazione più agevole tra il personale dell’Agenzia e gli utenti. Il sito istituzionale è ancora temporaneamente fuori servizio, viene comunque assicurata la consultazione dell’albo pretorio e del portale dedicato alle misure per la famiglia. Il direttore generale, Lucas Maria Gutierrez, dichiara “L’ATS Insubria, come altri Enti del sistema sanitario, è stata vittima di un attacco informatico. L’Agenzia, oltre alle attività di ripristino dell’intero sistema informatico aziendale, ha avviato le azioni opportune con le forze dell’ordine e le autorità competenti di settore. Il personale tecnico di Ats sta lavorando, 7 giorni su 7, per il recupero delle funzionalità dei sistemi e per innalzare i livelli di sicurezza della rete informatica”. La direzione strategica dell’Agenzia, per limitare i disagi che inevitabilmente sono stati arrecati alla popolazione, ricorda i canali istituzionali attivi per fornire una risposta ai cittadini.

13052022

1 commento

Comments are closed.