UBOLDO – Ha spaziato dalla letteratura all’attualità, dal giornalismo alla musica, dal post pandemia alle sfide dei mondo dei social l’incontro che ieri sera si è tenuto alla Casa dei Talenti di Uboldo in occasione della rassegna “IncontrArTI” organizzata da Officine Musicali.

Protagonista l’eclettico Paolo Pasi giornalista Rai, scrittore e compositore che ha presentato la sua ultima opera “Il nuovo mondo – La trilogia del tempo” in un dialogo con la direttrice de ilSaronno Sara Giudici. La serata ha visto susseguirsi, in un clima informale e rilassato, di spunti e suggestioni sui tre racconti del libro e sulla produzione dell’autore sia sul fronte letterario sia su quello musicale. Tra le parole di Pasi e la sua voce accompagnata dalla chitarra non sono mancate riflessioni anche sul mondo e sulla professione del giornalista. Pasi non si è limitato ad un sunto, senza spoiler, dei tre racconti, ma ha condiviso la sua esperienza di lettore e di scrittore in particolare di quest’ultima opera figlia del lockdown tanto che all’interno dei racconti si trovano forti rimandi sia sulle difficoltà del periodo e del futuro post pandemia.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.